Esporta il successo del tuo business in Giappone

Categoria: Export
Pubblicato il: 20-05-2022

Puntare al quarto mercato eCommerce più grande del mondo è una grande opportunità per la tua attività. Tuttavia, potrebbe essere un po’ difficile conquistare la fiducia dei consumatori se non conosci cosa cercano e come si comportano online.

La prima cosa da sapere è che sono particolarmente attenti alla qualità e alle opinioni degli altri utenti prima di acquistare. Ma questo è solo uno degli aspetti chiave.

 

Parole d’ordine (per il tuo eCommerce): qualità e lusso

Il Giappone ha un'economia stabile e un mercato eCommerce fiorente: per farti un’idea del suo valore, nel 2021 ha raggiunto quasi 113 miliardi di dollari e secondo le stime il numero di consumatori digitali supererà i 113 milioni entro il 2025.

Qui gli e-shopper sono particolarmente interessanti ai prodotti di alta qualità e di lusso, non a caso questo mercato è diventato un punto di riferimento altamente redditizio per le aziende del settore fashion. Gli altri segmenti eCommerce che sono cresciuti di più? Travel, food & drink, elettronica e prodotti per la cura della persona.

 

Progetta la tua presenza strategica con l’aiuto dei grandi

Per penetrare più velocemente nel mercato giapponese e conquistare nuovi clienti potresti valutare l’utilizzo di piattaforme eCommerce già consolidate come Rakuten, Yahoo o Amazon.

Quest’ultima consente ai marchi stranieri di registrare un account venditore e di gestire gli adempimenti degli ordini dal Giappone, ma solo se hanno una società giapponese che agisca come importatore registrato (IoR) per potersi occupare degli aspetti doganali.

 

Consigli finali per iniziare nel modo migliore

Se stai valutando la possibilità di esportare il tuo business in questa parte del mondo, ecco una checklist che ti sarà utile fin da subito:

  • Comunica e offri ai tuoi potenziali clienti una consegna veloce. Pensa che il 23% dei consumatori giapponesi non acquista da siti web stranieri per paura di non ricevere i loro prodotti in tempo;

  • Investi nella traduzione del tuo sito eCommerce e mostra i prezzi nella valuta giapponese;

  • Presta attenzione ai dettagli: gli e-shopper vogliono sapere tutto su un prodotto prima dell'acquisto. Più informazioni offri, più è probabile che lo faranno dal tuo store digitale;

  • Il metodo di pagamento con carta è quello più diffuso, rappresentando il 65% delle transazioni;

  • I programmi fedeltà sono una parte importante della cultura giapponese: il 47% sceglie di acquistare da un eCommerce proprio per il sistema di premi e ricompense.

Fai crescere il tuo business digitale con precisione in Giappone

img_guida giappo

Puntare alla regione asiatica vuol dire inserirsi all’interno dei mercati eCommerce più estesi, recettivi e fiorenti. Per questo il Giappone rappresenta una prospettiva di crescita decisamente interessante se vendi prodotti online.

Se vuoi conquistare più rapidamente la fiducia dei consumatori giapponesi prepara il tuo piano di crescita sfruttando gli insight e i suggerimenti che abbiamo raccolto nella nostra scheda.

 

Scarica la guida Giappone

Articoli più popolari

Esplora il nostro blog
iscrizione newsletter DHL Express